Featured Post

60,000 rapes carried out by UN staff

A WHISTLE blower has claimed UN staff could have carried out 60,000 rapes in the last decade as aid workers indulge in sex abuse unchec...

Friday, October 9, 2015

Killings of Children by Brazil’s Police


Un durissimo atto di accusa delle Nazioni unite verso le autorità brasiliane getta un'ombra inquietante sulle prossime Olimpiadi: secondo il Comitato ONU sui diritti dell'infanzia la polizia starebbe uccidendo bambini e adolescenti per «ripulire» le metropoli, e soprattutto Rio de Janeiro, in vista dei Giochi del 2016. 


In base a informazioni raccolte dai media verde-oro, tra cui il quotidiano 'Estado de S.Paulò, il Comitato con sede a Ginevra ha appena pubblicato un allarmante rapporto sulla condizione della gioventù nel colosso sudamericano. Il tutto all'indomani della divulgazione del nono Annuario brasiliano di pubblica sicurezza, che pure ha mostrato un crescente aumento degli omicidi nel 2014: 58.559, contro i 55.878 registrati nel 2013. Per l'organo delle Nazioni unite, le forze dell'ordine sono direttamente coinvolte nell' «elevato numero di esecuzioni sommarie di bambini», spesso accompagnate dall'impunità dei responsabili.

La violenza nei confronti dei minorenni sarebbe ancor più visibile a Rio de Janeiro, dove «esiste un'ondata di "pulizia" che mira alle Olimpiadi per presentare al mondo una città senza questi problemi», ha dichiarato la vice-presidente del Comitato, Renate Winter. Denunce di questo tipo - viene sostenuto - si sono moltiplicate in occasione dei mega-eventi sportivi organizzati nel Paese.

«Abbiamo già visto episodi simili durante i Mondiali del 2014 e ora chiediamo che il fenomeno venga subito corretto per evitare che si ripeta», ha affermato il perito Onu, Gehad Madi. Sulla stessa lunghezza d'onda anche la consulente ecuadoregna Sara Oviedo, secondo cui le stragi di bambini in Brasile non sono una novità. «Ma abbiamo ricevuto informazioni concrete sul fatto che ora si tratta di un modo di 'migliorare l'aspettò del proprio territorio per poter ricevere manifestazioni internazionali», ha aggiunto l'esperta.

Per l'Onu esiste una «violenza generalizzata» da parte della polizia, specialmente contro i "meninos de rua" e quelli che vivono nelle "favelas". 

«Siamo seriamente preoccupati», hanno dichiarato i membri del Comitato, che chiedono anche al governo brasiliano l'approvazione immediata di leggi che proibiscano la detenzione arbitraria dei bambini di strada. La risposta delle autorità locali è stata affidata alla segreteria di Pubblica sicurezza. 

Attraverso una nota viene osservato che quello di Rio è il secondo Stato brasiliano ad aver ridotto maggiormente il tasso di omicidi di bambini e adolescenti tra il 2000 e il 2013, secondo quando illustrato dall'ultima Mappa della violenza realizzata su richiesta del governo federale.

Onu, accusa choc al Brasile: «Bimbi uccisi per “ripulire” Rio prima delle Olimpiadi» 9 Ottobre 2015

Candelaria Church Massacre: Brazil Marks 20th Anniversary of Police Murders Of Homeless Street Children

Police violence 

35. The Committee is seriously concerned about widespread violence at the hands of the military police, the Unidade de Polícia Pacificadora (UPP) and the Batalhão de Operações Policiais Especiais (BOPE), notably against children in street situations and children living in favelas, inter alia, during “pacification” operations, the military operations in Maré in Rio de Janeiro, and the “Choque de Ordem” (Shock of Order) operation


With reference to paragraph 25 above, the Committee is gravely concerned about the very high number of extra-judicial executions of children by the military police, “militias”, and civilian police as well as the widespread impunity for these grave violations of children’s rights. It is furthermore deeply concerned about:

(a) Reports of torture and enforced disappearances of children during military and other operations by security forces, particularly in favelas;

Physical violence against children, including the disproportionate use of tear gas and pepper spray during forced evictions for urban infrastructure projects and/or the construction of stadiums prior to the 2014 World Cup and the 2016 Olympic Games
(c) Arbitrary arrests of children on the basis of laws to combat organised crime, physical violence in police cars, and the denial of access to legal assistance and medical care; and
(d) Physical violence during body searching as well as sexual harassment of girls by security forces, inter alia, during “pacification” operations.
36. The Committee urges the State party to take all necessary measures, including by enacting or amending legislation and establishing corresponding mechanisms, to ensure the prompt and effective investigation of all deaths and injuries of children, including those that are considered so-called “acts of resistance”, resulting from force by State agents. In doing so, the State party should consider the use of increased penalties for perpetrators with experience in law enforcement or security. The Committee further recommends that law enforcement and/or other State security personnel who are under investigation for crimes constituting extrajudicial executions, torture and/or enforced disappearances are removed from active duty. 
Torture and other cruel or degrading treatment or punishment
  1. While noting the National System to Fight and Prevent Torture, the Committee regrets that it has not been fully implemented. Furthermore, it is deeply concerned about reports of widespread torture and ill-treatment of children in police stations and in juvenile detention facilities.

Denuncian asesinatos de niños para "limpiar calles" antes de Juegos Olímpicos de Río 09 octubre 2015

ONU denuncia mortes de crianças como forma de 'limpar' Rio 9/10/2015

Despair, and Grim Acceptance, Over Killings by Brazil’s Police

Brazil police 'killed hundreds' in Rio - Amnesty 3 August 2015

Serial killing Mar 20th 2014

Street Children Sacrified for World Cup February 2014

'In Brazil they kill street children to clean up cities and make a good impression for the World Cup' 30-5-14

In Brasile la notte uccidono i bambini di strada JUNE 17, 2014


BABY KILLER AUGUST 13, 2015


Brasile, corruzione dilagante: 1 milione di persone in piazza contro Rousseff MARCH 16, 2015


100,000 homeless children in England SEPTEMBER 28, 2015


I Bambini delle Fogne Children of the Sewers FEBRUARY 6, 2015








Ti piace?

No comments:

Post a Comment

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...